Per tanti colleghi questo è periodo di ferie: c’è chi le ha già finite, chi è già in vacanza e chi dovrà aspettare ancora un po’. Poche o tante che siano le meritate vacanze, il nostro augurio è che possano servire per recuperare dopo un anno intenso e magari anche per cominciare a pensare a come affrontare il prossimo autunno. Noi di SIFaCT da mesi pianifichiamo eventi ed iniziative per il prossimo autunno che si prospetta come uno dei più intensi della storia di SIFaCT in termini di quantità e qualità formativa.

Qualche esempio? Subito!

  1. Congresso nazionale. Il 24 ottobre a Bologna alle 13.30 si partirà con un inedito tavolo precongressuale sulla nuova governance e poco dopo comincerà un congresso con molte novità che approfondirà temi importanti ed attuali per la nostra professione. Non a caso il titolo del congresso è “farmacia clinica 3.0  Ritorno al futuro”. La presidenza congressuale di Francesca Venturini e l’organizzazione affidata a Cristina Puggioli significano estrema cura di ogni particolare e contenuti di alto livello. Come tutti gli anni ci saranno numerosi travel grant, offerti da SIFaCT, per coloro che parteciperanno con un abstract. Affrettatevi con le submission! Per info visitate il sito www.congressosifact.com
  2. Evento su medicina personalizzata e ruolo del farmacista clinico all’IRCCS CRO di Aviano (PN). Il 26 settembre presso l’IRCCS oncologico di Aviano realizzeremo un importante evento che approfondirà in particolare il management delle reazioni avverse e le interazioni nelle target therapies. Responsabili scientifici del corso saranno Angelo Palozzo, Marco Chiumente ed il direttore della farmacia del CRO di Aviano Paolo Baldo. A breve lo pubblicizzeremo sul sito sifact.info e stiamo inoltre lavorando per pubblicare un bando per 20 travel grant. Alcuni si accorgeranno che l’argomento non è nuovo nella rete oncologica, infatti nel pomeriggio ci sarà l’occasione per fare il punto sull’avanzamento del progetto e per discutere come proseguire nel gruppo di interesse.
  3. Evento ECM su dose banding e metodiche organizzative presso l’azienda ospedaliera di Padova. Il 30 settembre si potrà frequentare un evento su cui lavoriamo da molti mesi, interessante sia per i farmacisti che per i clinici. Crediamo moltissimo nella collaborazione con i clinici tanto che stiamo per pubblicare un bando per travel grant per le coppie ‘farmacista più medico’ della stessa struttura ospedaliera. L’utilizzo di bande di dosaggio, così come molte altre iniziative in ambito organizzativo, può portare a risultati eccellenti solo quando c’è la collaborazione di diverse figure professionali all’interno della stessa struttura. Investiamo nel rapporto con le altre professioni. Troveremo rappresentanti di AIOM e CIPOMO così come professori universitari che mostreranno, con evidenze scientifiche nell’ambito della farmacocinetica, la risposta farmacologica a minimi cambiamenti di dosaggio di farmaci oncologici.
  4. Un filone su cui Sifact sta esaminando ulteriori progetti è quello della outcome research basata sulla rilevazione di esiti elementari; per ragioni di fattibilità, appaiono preferibili iniziative basate su casistiche specialistiche e su esiti a breve termine, facilmente rilevabili (es. cardiologia interventistica, oncologia in stadio avanzato)".
  5. La comunicazione. A settembre uscirà il nuovo numero di SIFaCT Insight, il bollettino societario della nostra società scientifica. Lavoreremo per diffondere sempre più l’iniziativa che abbiamo scelto di rendere cartacea. Sicuramente troverete i numeri finora pubblicati in sede congressuale a Bologna e durante gli eventi formativi SIFaCT (Padova e Aviano). Chi è stato all’evento nazionale oncologico di Rimini il 7-8 giugno è stato tra i primi a leggere il bollettino. Intanto vi invitiamo a leggere le mail che ricevete dalla segreteria SIFaCT, a navigare ogni tanto sul sito SIFaCT.info, a frequentare la pagina facebook ufficiale SIFaCT (www.facebook.com/sifactofficialpage/) e tutti gli altri canali disponibili. Stay tuned.
  6. Finiamo con la ciliegina sulla torta, una grande novità per SIFaCT. Il 2,3,4 dicembre realizzeremo la prima winter school di farmacia clinica con, responsabili scientifici del corso, Francesca Venturini e Daniele Mengato. Da mesi lavoriamo a questo importante progetto in collaborazione con SIMI (Società Italiana di Medicina Interna) e l’IRCCS Mario Negri di Milano. 10 farmacisti e 10 medici, scelti tramite bando, parteciperanno ad una scuola intensiva di 3 giorni. I discenti saranno chiamati a partecipare alla gestione di un paziente anziano, con comorbidità ed in politerapia farmacologica, all’interno di scenari ospedalieri realizzati attraverso tecniche di medicina simulata. Saranno 3 giorni intensi ed estremamente formativi dove si imparerà come fare praticamente il farmacista clinico a contatto con medici internisti, geriatri ed altre figure professionali ospedaliere. Entro la fine dell’estate pubblicheremo il bando per la partecipazione.

Ci sarebbe ancora molto da dire sulle numerose iniziative su cui stiamo lavorando, ma per il momento ci fermiamo qui. almeno per quanto riguarda ciò che di nuovo ci aspetta nel prossimo autunno. Ci accorgiamo con piacere che c’è sempre più partecipazione alle iniziative, vedi i 150 presenti al convegno nazionale oncologico, e questo significa molto per noi. Speriamo di ricevere molti abstract per il prossimo congresso nazionale. Ricordiamo inoltre che a ridosso del congresso ci sarà anche il rinnovo delle cariche societarie (presto sul sito la lista dei candidati).

Concludiamo riprendendo la frase di apertura, augurando quindi a tutti buone vacanze estive.

Ci rivediamo a settembre!


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna